beartreadway:

Morning Montana views

(Source: )

chevalierdebalibari:

Nel 1552 Pierfrancesco II Orsini creò nella sua tenuta di Bomarzo un labirinto di simboli dove si potesse vagare sino a smarrirsi, tra statue gigantesche e creature mostruose.

A Bomarzo la finzione scenica è travolgente; l’osservatore non può contemplare perché vi è immerso, in un ingranaggio di sensazioni, capace di confondere le idee, di sopraffare emotivamente, di coinvolgere in un mondo onirico, assurdo, ludico e edonistico.

beautiful—lnsanity:

blackandwhiteblog

uni-cxrns:

❂ ʙʟᴀᴄᴋ ᴠᴇʟᴠᴇᴛ ❂

matialonsorphoto:

formed and deformed.

by matialonsor

(via givncvrlos)